Bar Barians – Video Tutorial

Blog di GIOCHI DA TAVOLO: Tutorial, Schede, News, Eventi, Consigli

Bar Barians – Video Tutorial

Condividi questa pagina con i tuoi amici

 

Trascrizione del Video Tutorial di Bar Barians

Una taverna piena di nani, orchi, elfi e folletti, e dove la birra scorre
a fiumi? Qui come minimo finisce a botte! Benvenuti nel tutorial di
Bar Barians

# PRESENTAZIONE DEL GIOCO
Ciao a tutti, io sono Board Games Francesco e nel mio canale
potete trovare consigli e tutorial sui giochi da tavolo.
In particolare giochi rapidi e divertenti, con regole facili da
imparare, in modo che siate subito pronti a giocare.
In questo video vi parlo di Bar Barians, un gioco di Good Player, da
2 a 6 giocatori, da 14 anni in sù, della durata indicativa di 20 minuti,
pubblicato in Italia da Giochi Uniti.
Bar Barians è un gioco di combattimento fantasy. I giocatori sono
dei prodi avventurieri e vanno nella taverna del villaggio per bere e
divertirsi in allegria. Ma non passerà molto prima che la birra scorra a fiumi,
si accendino gli animi e tutti inizino a darsele di santa ragione, finchè
non resta in piedi un solo personaggio.
Ora scopriamo insieme le regole del gioco, mentre alla fine del
video trovate la mia valutazione e i consigli per giocarlo al meglio.

# IMPARIAMO A GIOCARLO
Decidete se giocare con l’interno della taverna o con l’area esterna.
Ognuno sceglie un personaggio e prende la sua plancia.
Scegliete se giocare tutti con il lato base dei personaggi, oppure
con il lato avanzato, in cui sono presenti dei poteri personali.
Prendete il segnalino PF e posizionatelo sulla casella 12 del
personaggio.
Ognuno pesca 5 carte rissa e le aggiunge alla propria mano senza
farle vedere agli avversari.
Si posizionano i personaggi in una qualsiasi casella della taverna,
che sia libera o occupata da un altro personaggio.
Il giocatore che inizia il turno, può eseguire 3 azioni tra quelle a
disposizione, facendo anche più volte la stessa azione.
Le azioni disponibili sono: barcollare, prendere fiato e cercare
rogne.
Andiamole a vedere nei dettagli.
Barcollare: muovete il vostro personaggio di 1 casella, andando in
orizzontale o verticale.
Prendere Fiato: pescate una carta rissa ed aggiungetela alla
vostra mano.
Cercare Rogne: giocate una carta rissa dalla mano e applicatene
gli effetti.
Sono presenti 5 categorie diverse di carte rissa, vediamo quali
sono:
– Carte Attacco: si usano durante il propri turno e servono per fare
danni agli avversari. Dopo averla giocata si tira il dado e si
applicano gli effetti in base al risultato:
* Se ottenete 1: è un fallimento. Non solo non arrecate danni agli
avversari, ma subite voi 1 PF. Fate arretrare di 1 il segnalino sulla
vostra plancia. Altri effetti negativi possono essere indicati sulla
carta attacco.
* Se ottenete da 2 a 5: l’attacco si svolge normalmente, con gli
effetti positivi indicati sulla carta attacco. I giocatori che subiscono
danni fanno arretrare il segnalino sulla propria plancia in base al
numero di ferite generate dall’attacco.
* Se fate 6: è un critico. Oltre agli effetti indicati positivi sulla carta
attacco, aggiungete 1 PF di danno. I giocatori che subiscono danni
fanno arretrare il segnalino sulla propria plancia in base al numero
di ferite generate dall’attacco.
– Carte Difesa: servono per difendersi da un attacco, e vanno
giocate subito dopo il tiro del dado d’attacco da parte
dell’avversario.
– Carte Violenza: si usano durante il proprio turno e servono per
fare danni agli avversari. Si applicano le stesse regole di
combattimento delle carte attacco, con la differenza che non è
possibile utilizzare carte difesa per proteggersi.
– Carte Bevuta: la carta va posizionata di fronte a sè e resta attiva
per i prossimi 2 attacchi subiti o eseguiti dal giocatore, a seconda
del potere della carta. Durante il primo attacco, si applica il potere
della carta e poi si gira in orizzontale. Durante il secondo attacco, si
applica il potere della carta e poi si posiziona nella pila degli scarti.
– Carte Evento: possono avere vari effetti dalla durata immediata,
per più turni o in base a determinate condizioni.
Se i PF di un personaggio arrivano a 0, perde la partita e viene
rimosso dal tabellone.
Il giocatore che lo ha sconfitto, come premio pesca 2 carte rissa.
Alla fine del vostro turno, se in mano avete più di 5 carte rissa,
dovete scartare quelle in eccesso.
Il turno passa al giocatore successivo e la partita continua fino a
quando non resta in piedi un solo personaggio, il vincitore della
partita.

# CONCLUSIONI
Bar Barians è un gioco caciarone e divertente, in cui passerete il
tempo a girare nella taverna per pestare i vostri avversari e cercare
di non finire con le ossa rotte.
Durante le partite potrebbero anche nascere delle improbabili
alleanze tra i personaggi, che potrebbero dare vita a varie infamità
e pugnalate alle spalle.
Il dado da tirare durante gli attacchi, aggiunge quel tocco di fortuna
e imprevedibilità, che si abbina bene all’idea di una taverna piena di
ubriaconi, che a volte sono in grado di colpire duro ed altre volte di
fare delle pessime figure.
Per vincere dovrete essere bravi a sfruttare le combinazioni delle
tante carte rissa e le abilità del vostro personaggio, che sono
estremamente varie.
Durante le partite vi consiglio di tenere un basso profilo e qualche
carta difensiva in mano, perchè se finite nelle mire di 2 o più
personaggi, per voi potrebbero essere botte da orbi.
Se vi è piaciuto questo video potete:
– Mettere un like
– Lasciare un commento
– Condividerlo su Facebook e gli altri Social
– Iscrivervi al mio canale
– Attivare la campanella per restare aggiornati sui miei prossimi
video
Se avete domande o consigli da darmi, scrivete un commento qui
in basso e sarò felicissimo di rispondervi.
Fatemi sapere anche se avete già provato questo gioco o se vi
piacerebbe giocarlo con i vostri amici.
Per oggi è tutto, ci vediamo al prossimo video e vi ricordo che il
gioco è divertimento. Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *