Dixit Odyssey – Video Tutorial

Blog di GIOCHI DA TAVOLO: Tutorial, Schede, News, Eventi, Consigli

Dixit Odyssey – Video Tutorial

Condividi questa pagina con i tuoi amici

Trascrizione del Video Tutorial di Dixit Odyssey

Un mix tra arte e fantasia, in cui l’unico limite è la vostra
immaginazione. Benvenuti nel tutorial di Dixit Odyssey

# PRESENTAZIONE DEL GIOCO
Ciao a tutti, io sono Board Games Francesco e nel mio canale
potete trovare consigli e tutorial sui giochi da tavolo.
In particolare giochi rapidi e divertenti, con regole facili da
imparare, in modo che siate subito pronti a giocare.
In questo video vi parlo di Dixit Odyssey, un gioco di Jean-Louis
Roubira, da 3 a 12 giocatori, da 8 anni in sù, della durata indicativa
di 30 minuti, pubblicato in Italia da Asmodee.
Dixit Odyssey è un party game in cui si usano delle carte con dei
particolari disegni di fantasia.
Ad ogni turno un narratore deve cercare di fare indovinare agli altri
giocatori una delle proprie carte, associandola a delle parole, suoni
o qualsiasi altra cosa generata dalla sua immaginazione.
Ora scopriamo insieme le regole del gioco, mentre alla fine del
video trovate la mia valutazione e i consigli per giocarlo al meglio.

# IMPARIAMO A GIOCARLO
Ogni giocatore prende una plancia, e posiziona il coniglio dello
stesso colore sulla casella iniziale del tabellone segnapunti.
Se siete da 3 a 6 giocatori, ognuno prende un segnalino voto
qualsiasi. Se siete in 7 o più ognuno prende 2 segnalini voto
qualsiasi.
Mischiate il mazzo di carte e posizionatelo a faccia in giù.
Ogni giocatore pesca 6 carte e le aggiunge alla propria mano,
senza farle vedere agli avversari.
Ad ogni turno un giocatore svolge il ruolo del narratore, mentre gli
altri giocatori partecipano alla storia raccontata dal narratore.
Il narratore sceglie una delle sue carte, posizionandola coperta sul
tavolo, ed indica ai giocatori una storia.
La storia del narratore può essere formata da una o più parole,
anche più frasi insieme o anche un suono.
La storia può essere qualcosa d’inventato o reale, una poesia, un
proverbio, una frase di un film, un testo di una canzone, qualsiasi
cosa vi venga in mente.
A quel punto ogni giocatore sceglie, in segreto, una delle proprie
carte, la più attinente possibile alla storia raccontata, e la consegna
coperta al narratore.
Il narratore una volta ricevute tutte le carte, le mischia in segreto
includendo anche la sua.
Poi le posiziona scoperte a caso sulle caselle numerate del
tabellone, partendo dal numero 1.
I giocatori devono riuscire a capire qual è la carta del narratore,
basandosi sui disegni presenti e sulla storia raccontata.
Per farlo devono prendere la propria plancia ed utilizzare il
segnalino voto sul numero corrispondente alla carta che
desiderano votare, senza farsi vedere dagli avversari.
Ad esempio: secondo me la carta del narratore è la numero 3.
Posiziono quindi il mio segnalino voto sul numero 3 della mia
plancia.
In questa fase un giocatore non può votare la sua stessa carta ed il
narratore non partecipa alla votazione.
Dopo che tutti i giocatori hanno votato, il narratore indica qual è la
sua carta, i giocatori mostrano i voti sulle proprie plance e si
calcolano i punti vittoria guadagnati.
Possono succedere 2 situazioni di gioco:
1. Tutti i giocatori hanno votato la carta del narratore o nessuno di
loro l’ha votata. Il narratore non guadagna PV, mentre tutti i
giocatori guadagnano 2 PV.
2. Almeno un giocatore ha votato la carta del narratore, ed almeno
un giocatore non l’ha votata. Il narattore e i giocatori che l’hanno
votato, guadagnano 3 PV. Gli altri giocatori non guadagnano nulla.
Inoltre i giocatori, escluso il narratore, ottengono 1 PV, fino ad un
massimo di 3, per ogni voto ricevuto sulle proprie carte.
Se state giocando una partita a 7 o più giocatori, durante la fase
del voto, potete utilizzare entrambi i segnalini oppure uno solo.
Durante il calcolo dei PV i giocatori che hanno usato un solo
segnalino voto, guadagnano 1 PV extra.
I giocatori segnano sul tabellone i PV ottenuti muovendo i propri
conigli.
Il turno termina, ogni giocatore pesca una carta dal mazzo ed inizia
un nuovo turno in cui il giocatore successivo diventa il narratore.
Un giocatore vince la partita quando ottiene almeno 30 PV.

# CONCLUSIONI
Dixit Odyssey è in grado di unire lo sconfinato mondo della fantasia,
che si cela nelle nostre menti, a quello della bellezza artistica
presente sulle carte.
Le carte sono in formato gigante, con dei bellissii disegni,
interpretabili in un infinità di modi diversi.
E’ uno dei quei titoli capaci di fare sadere al tavolo anche le
persone che raramente passano il tempo con i giochi da tavolo.
Il setup immediato, l’altissima rigiocabilità e la possibilità di giocarlo
fino a 12 persone, lo rende un gioco perfetto per qualsiasi famiglia
e gruppo di amici.
Se temete che le 84 carte presenti nel gioco non siano molte, non
preoccupatevi perchè sono presenti diverse espansioni che
aggiungono la possibilità di giocare con tante nuove carte.
Nel regolamento sono presenti alcune varianti di partita, che potete
sperimentare per giocare a squadre o in cui il narratore ha un ruolo
un po’ diverso dal solito.
Anche se la modalità classica resta probabilmente la più
affascinante, le varianti possono aggiungere quel tocco di diversità
alle vostre partite.
Se vi è piaciuto questo video potete:
– Mettere un like
– Lasciare un commento
– Condividerlo su Facebook e gli altri Social
– Iscrivervi al mio canale
– Attivare la campanella per restare aggiornati sui miei prossimi
video
Se avete domande o consigli da darmi, scrivete un commento qui
in basso e sarò felicissimo di rispondervi.
Fatemi sapere anche se avete già provato questo gioco o se vi
piacerebbe giocarlo con i vostri amici.
Per oggi è tutto, ci vediamo al prossimo video e vi ricordo che il
gioco è divertimento. Ciao!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *